Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

TRAVERSATA DEI MONTI PISANI: Da Guamo a Agnano lungo la via degli Acquedotti – Domenica 02 giugno 2024

Giugno 2

L’escursione inizierà dalla piazza antistante la chiesa di Guamo. Preso uno stradello a fianco del cimitero in breve raggiungeremo il “Tempietto”, punto di partenza dell’acquedotto del Nottolini (1833). Prenderemo il sent.128 che risale la valle, passando per il grazioso sito “Le Parole d’Oro”, fino a prato a Sigliori dove imboccheremo il sentiero 130 che di porterà in località Santallago. Da Santallago utilizzeremo il sentiero storico Tobler dei Monti Pisani per raggiungere la località Campo di Croce e successivamente utilizzando il sentiero 131 ci avvieremo verso il centro abitato di Agnano, tappa finale dell’escursione.

  • Dislivello 700 m
  • Difficoltà E (Escursionistica)
  • Impegno Medio
  • Durata 6 ore (soste escluse)

NOTE:

  • Obbligatorio abbigliamento e scarpe da trekking, attrezzatura da escursionismo, pranzo al sacco e acqua a sufficienza per l’intera giornata.
  • Per i non soci, le polizze “infortuni € 8,40 + soccorso € 4,55” (totale € 12,95), devono essere obbligatoriamente attivate presso la Sezione, con preavviso di almeno due giorni rispetto all’attività programmata.
  • Ritrovo: ore 7.00 al parcheggio degli Impianti Sportivi della BELLARIA – Viale Europa Pontedera. Partenza con auto proprie per Agnano. Verranno lasciare alcune auto per permettere al gruppo di tornare a Guamo a fine escursione.
  • Trasporto: La località di partenza/arrivo viene raggiunta con mezzi propri.
  • Per ragioni organizzative l’iscrizione è obbligatoria. È necessario inviare la richiesta di iscrizione per WhatsApp o e-mail a Vincenzo Fontana (tel. 3488443088), fontanavincenzo@yahoo.it, entro le 22.00 di venerdì 31 maggio 2024.

La sede della Sezione CAI di Pontedera è aperta il venerdì dalle 21:15 alle 23, tel. 347 1840341

Direttori di escursione Vincenzo Fontana, Mauro Giovannini, Aldo Di Lupo.
Gli accompagnatori si riservano di modificare o annullare l’escursione, nel caso di situazioni di rischio per la sicurezza dei partecipanti o per cause di forza maggiore.

LOCANDINA PDF

Dettagli

Data:
Giugno 2
Categoria Evento: