Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Cicloescursione Monte Faeta e Santallago, SABATO 18 maggio 2024 e rinvio escursione Colline Cecinesi

Maggio 18

ATTENZIONE: la prevista cicloescursione sulle colline cecinesi è rimandata a data da destinarsi.

Direttori di escursione e contatti:
 Saleppichi Massimo, tel. 331 5700889 , email massimo.saleppichi@gmail.com
Fioretti Andrea, tel. 334 7414554, email: andrea.fioretti2013@gmail.com

Per l’iscrizione contattare direttamente uno dei Direttori di escursione per email o whatsap
Classificazione: MC/BC
Dislivello: circa 850m (o 700 senza cima Faeta)
Lunghezza totale: 40km circa
Tempo di percorrenza: 6/7ore
Attrezzatura: MTB o e-MTB in perfetta efficienza, casco obbligatorio, kit per foratura, acqua e barretta energetica (punto acqua ad Agnano, punto acqua / ristoro: Santallago)
Ritrovo: ore 9.00 al parcheggio del Bike Village, Agnano (PI), partenza ore 9.15
Iscrizioni: per email o Whatsapp ad uno dei capigita, o il venerdì precedente presso la sede del Cai Pisa, via Chiassatello 38, Pisa (ore 21.00-22.30)
Costo: gratuito per i soci Cai, per non soci CAI interessati a partecipare, contattare il direttore di escursione Andrea Fioretti della Sezione di Pisa, con pagamento della quota assicurativa  da versare anticipatamente tramite bonifico sul conto: IT84U0538714001000048019877, intestato a Club Alpino Italiano Sezione di Pisa

Descrizione del percorso
Questa cicloescursione, che richiede un certo allenamento o la disponibilità di una e-bike, ci porterà su una delle vette più caratteristiche del monte Pisano da dove si può ammirare, se il tempo lo permette, la costa da Livorno al golfo di La Spezia, e le isole Gorgona, Capraia e Corsica.
Ci ritroveremo nel parcheggio del Bike Village, presso Agnano. Qui cominceremo la salita che porta al paese di Asciano, tuttavia, prima di raggiungerlo, prenderemo la via del Belvedere e quindi la via Tobler. Lungo la strada ci fermeremo a dare un’occhiata ad una delle innumerevoli grotte che si trovano sul monte Pisano: la Buca delle Fate di Cima Sugheretta. Continueremo poi per Campo di Croce, vero e proprio crocevia del monte Pisano.
Dopo aver ripreso fiato, chi se la sente affronterà il tratto più ripido del percorso che condurrà fino alla cima del monte Faeta. Di qui, attraverso un pezzetto della single track “Simone Pardini”e poi per strada forestale ritorneremo a Campo di Croce. Quindi, per comodo sterrato, arriveremo a Santallago dove potremo ritemprarci consumando il pranzo al sacco o acquistandolo presso il bar/ristorante. Dopo il meritato riposo, scenderemo attraverso lo sterrato delle Bisantole, la ripida direttissima per Foce di Calci e quindi la via Tobler fino ad Agnano.
Per chi lo desidera, percorreremo insieme anche il tratto Pisa – Agnano e ritorno.

Note sul percorso
La via Tobler, che collega il paese di Agnano a Campo di Croce, prende il nome da Oscar Tobler, famoso imprenditore locale vissuto fra la fine dell’800 e i primi del ‘900. A lui è intitolata anche una piazza nel paese.
I molteplici tracciati verso il Faeta, si trovano all’interno di un rigoglioso bosco di macchia mediterranea, fortunatamente non raggiunto dal devastante incendio del monte Pisano del 24-27 settembre 2018.
Il Monte Faeta con i suoi 830 metri è la seconda cima del Monte Pisano dopo il monte Serra. Esso rappresenta una classica meta per escursionisti e bikers che vogliono tenersi in forma senza allontanarsi troppo da Pisa e dintorni.  Noi raggiungeremo la cima attraverso la strada forestale.
La tenuta di Santallago, privata proprietà dell’agriturismo Santallago, si estende su un pianoro di circa 4 ettari, a 800 metri di altitudine sul Monte Pisano fra Lucca e Pisa ed è uno dei punti preferiti per le gite fuoriporta in famiglia in primavera/autunno. Chi viene in macchina deve pagare il parcheggio mentre l’accesso a bici o a piedi è gratuito, come gratuito è l’utilizzo dei barbecues.

Note: I Direttori di escursione si riservano di escludere dall’attività, a loro insindacabile giudizio, anche all’ultimo momento, chiunque si presentasse con una dotazione tecnica inadeguata e di integrare, modificare il tragitto dell’escursione, fino al suo annullamento a loro insindacabile giudizio anche in relazione alle condizioni meteorologiche ed alle condizioni psicofisiche del gruppo.
Al bike village è possibile noleggiare una ebike usufruendo dello sconto del 20% sui prezzi di listino riservato ai soci Cai. Nel caso contattare almeno un giorno prima  il negozio , per la necessaria messa a disposizione e preparazione del mezzo

Locandina PDF

Dettagli

Data:
Maggio 18
Categoria Evento: